Ventilatore a soffitto: con o senza luce? Vantaggi, quanto consuma e come scegliere il migliore

Il ventilatore a soffitto può alleviare il caldo dell’estate e completare l’azione del riscaldamento durante l’inverno. Scopriamo quali sono i migliori ventilatori a soffitto e come scegliere quello giusto.

Quando si parla di ventilatore si pensa subito al ventilatore a colonna utile quando fa troppo caldo, eppure è sufficiente scegliere attentamente un ventilatore a soffitto per poterlo usare sia in estate che in inverno.

Da un lato può migliorare la vivibilità di un ambiente creando corrente ed evitando l’accensione del condizionatore in estate mentre dall’altro lato diffonde il calore accumulato in modo omogeneo.

Purtroppo, pur volendo soddisfare le esigenze più disparate, la vasta gamma di modelli in commercio rischia di confondere le idee in assenza di esperienza o punti di riferimento.

Perché scegliere un ventilatore a soffitto?

Il ventilatore a soffitto è una valida alternativa al classico ventilatore o al ventilatore a colonna e al condizionatore in alcuni casi.

Sì, non rinfresca l’aria e non porta sollievo oltre i 32-33 gradi, ma fa circolare l’aria nella stanza e migliora la vivibilità dell’ambiente consumando meno di un condizionatore. Quanto consuma un ventilatore a soffitto? Mediamente meno di 100 W.

Inoltre, se dotato di funzione inversa, riesce a far circolare l’aria calda accumulata nella stanza e quindi a completare l’azione del sistema di riscaldamento.

Si tratta di un dispositivo poco ingombrante perché occupa parte del soffitto; anzi può addirittura fare arredamento se viene scelto strizzando l’occhio al design.

Chi crede si tratti di un apparecchio rumoroso dovrà ricredersi: ormai il ventilatore a soffitto è silenzioso e permette addirittura di dormire senza problemi.

Come scegliere il ventilatore a soffitto migliore

Non tutti i ventilatori a soffitto sono uguali e saper valutare alcuni aspetti in relazione alle esigenze personali può aiutare a compiere la scelta giusta. Ecco da dove partire:

Dimensioni

Uno degli aspetti da considerare è sicuramente la dimensione del modello rapportata a dove è meglio posizionare il ventilatore a soffitto, alla grandezza della stanza e all’altezza del soffitto.

La dimensione delle pale e la potenza del ventilatore vanno calibrate perché avrebbe senso scegliere un modello grande e potente per una stanza piccola o un modello piccolo e meno potente per un ambiente ampio.

Per esempio, una pala con un diametro da 90 centimetri è ideale per coprire una superficie da 10 metri quadri mentre una pala da 170 centimetri di diametro è perfetta per un ambiente da 40 metri quadri.

Per quanto riguarda l’altezza del soffitto, invece, occorre tener presente che questo tipo di ventilatore non dovrebbe distare meno di 2 metri e mezzo dal pavimento.

Funzioni

A fare la differenza tra i vari ventilatori a soffitto sono le funzionalità di base ed extra: perché? Ne influenzano la funzione e il costo. Ecco le migliori:

  • Regolazione velocità – Non solo velocità fissa: la funzione di regolazione della velocità della ventilazione permette di far muovere le pale in base alle necessità.
  • Silenziosità – Ormai ventilatori a soffitto lavorano in modo silenzioso, ma la presenza di una specifica di silenziosità permette di installarli anche nelle stanze da letto.
  • Funzione inversa – L’aria calda tende a concentrarsi nella parte alta della stanza, ma l’effetto vortice di un ventilatore a soffitto dotato di funzione inversa permette di cambiare la rotazione dal senso antiorario “normale” alla rotazione inversa generando un flusso inverso che rende la temperatura più omogenea e migliora le performance del riscaldamento.
  • Illuminazione – I ventilatori a soffitto con luce uniscono la funzionalità del ventilatore e quella dei lampadari, permettendo di scegliere tra un modello dotato di corpo motore con attacchi per lampadine o un ventilatore con luce LED incorporata.

Cavo

In fase di scelta è necessario valutare il tipo di cavo del modello in base al soffitto, all’ambiente di destinazione e all’effetto finale che si vuole ottenere.

In commercio esistono modelli con cavi corti destinati a fissare i ventilatori vicinissimi ai soffitti e ventilatori a soffitto con cavi dalla lunghezza regolabile che assicurano maggiore libertà di installazione.

Installazione obliqua

Un ambiente con un soffitto obliquo (es. mansarda) richiede un ventilatore a soffitto compatibile con questo tipo di installazione.

In questo caso è necessario valutare soltanto modelli dotati di dispositivi e kit ad hoc, cavo con lunghezza variabile e indicazioni riguardanti l’inclinazione massima del soffitto.

Attacco

Un elemento da non trascurare durante la scelta del ventilatore a soffitto è la presenza o meno di un attacco regolabile.

Se il modello dispone di un attacco regolabile allora potrà essere collocato ovunque: centro della stanza, sopra il letto, vicino la finestra e così via.

Modalità di comando a distanza

A qualcuno sembrerà strano parlare di comando a distanza ma, una volta installato, il ventilatore a soffitto va controllato.

Da lato ci sono i modelli con interruttore a catenella che permettono l’attivazione e lo spegnimento delle palle tirando la cordicella ancorata al motore.

Dall’altro lato ci sono i ventilatori collegabili all’interruttore al muro che si accendono e spengono proprio come si farebbe con un lampadario.

A questi più tradizionali si aggiungono i modelli di ultima generazione dotati di telecomando (che funziona con le pile). La combo vincente in questo caso è ventilatore a soffitto e telecomando.

Design

Ventilatore in stile nautico, ventilatore moderno, ventilatore industrial e altri ancora: non ci sono limiti quando si tratta di design.

La scelta del design del ventilatore a soffitto dipende dai gusti personali, ma andrebbe strizzato l’occhio allo stile dell’ambiente di destinazione per non sbagliare.

Materiali

I materiali ricoprono un ruolo molto importante sia in termini di design che nell’ottica della durata del ventilatore a soffitto.

La combinazione ferro e plastica è tipica dei modelli più economici, ma questo non significa perdita di qualità. Anzi, complice la varietà di colori e finiture, riesce ad adattarsi a qualunque ambiente.

I modelli più pregiati sono i ventilatori a soffitto in legno che, anche se più costosi, riescono a donare un tocco unico all’ambiente.

Prezzo

Il prezzo di un ventilatore a soffitto varia da modello a modello in base alle caratteristiche e alla marca, andando da meno di 20 euro fino a superare i 250 euro.

L’acquisto online rappresenta una soluzione per “tagliare i costi” senza rinunciare alla qualità perché si accede a un’ampia gamma di prodotti e un rapporto qualità/prezzo ottimale.

Migliori ventilatori a soffitto su Amazon

Qual è il ventilatore a soffitto migliore? La risposta dipende dalle esigenze personali, ma i suddetti consigli possono aiutare a trovare il modello giusto.

È possibile acquistare un ventilatore a soffitto MediaWorld, Leroy Merlin e altri negozi simili oppure online presso e-commerce affidabili.

Ai ventilatori da soffitto Ikea e company si possono preferire le proposte Amazon: propone alcuni dei modelli migliori in commercio e fornisce informazioni extra, recensioni vere e prezzi vantaggiosi.

Per aiutarvi nella ricerca del miglior ventilatore a soffitto su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei modelli più apprezzati dai consumatori.

Offerta
Westinghouse Lighting Ventilatore da soffitto Bendan 72557 132 cm con luce singola e cinque pale, finitura cromata satinata con vetro opalino satinato [classe energetica G]
  • Moderno ventilatore da soffitto interno da 132 cm in cromo satinato per ambienti di oltre 25 metri quadrati
  • Lampada in vetro opalino satinato a cinque ali di wengé include una lampadina da 80 Watt con base R7 adatta per LED
  • Telecomando a tre velocità, interruttore on/off della ventola e interruttore di accensione/spegnimento dell'illuminazione, interruttore modalità estate e inverno
  • Efficienza energetica, potente circolazione dell'aria e funzionamento silenzioso
  • Montaggio solo con asta di prolunga, manuale di istruzioni illustrato incluso
78264 Ventilatore da Soffitto per Interni Nevada da 105 cm in Ferro
  • Ventilatore da soffitto formato da 5 pale
  • Adatto ad ambienti di superficie fino a 20 metri quadri
  • Lunghezza ventilatore 105 cm
  • Con potenza e rotazioni per minuto regolabili
reiga 132 cm Ventilatore da Soffitto Bianco Brillante con Luce LED Dimmerabile Telecomando Lame Moderne Motore DC Reversibile, 6 Velocità, Timer
  • Motore CC in acciaio al silicio: il motore silenzioso offre un sonno confortevole, creando un ambiente di vita tranquillo, un'alimentazione forte e costante, un design completamente chiuso.
  • Rotazione a due vie: la funzione di controllo reversibile consente di cambiare la direzione del moderno ventilatore da soffitto dal flusso d'aria verso il basso durante l'estate verso l'alto durante il periodo invernale più fresco per recuperare il calore perso dal soffitto e ridurre i costi energetici.
  • Telecomando: tutte le operazioni possono essere controllate dal telecomando, regolare l'interruttore di illuminazione del ventilatore da soffitto dimmiing (luce bianca-luce calda-luce gialla), 6 velocità del vento e supporta la temporizzazione (1/3/6 ore) spegnimento del sonno La ventola o l'illuminazione possono essere accese separatamente.
  • Facile da installare: diametro 132 cm, 2 aste discendenti: 15 cm e 25 cm, per altezza bassa e soffitto, il sistema di sospensione assicura che la ventola sia ben bilanciata.
  • Luogo applicabile: 10㎡-25㎡, soggiorno, camera da letto, sala da pranzo, ufficio, cucina, ristorante, ecc. Offriamo 30 giorni di sostituzione gratuita o restituzione del servizio ridondante al 100%.
Bestlivings, ventilatore da soffitto mobile, 230 V/5 Watt, diametro 40 cm, ventilatore portatile con gancio e interruttore, a risparmio energetico
  • Il ventilatore da soffitto Bestlivings ha un diametro totale di 40 cm e un motore silenzioso da 5 Watt. Grazie alle 4 pale removibili, il ventilatore può essere riposto facilmente.
AiPaiTe LED Dimmerabile Ventilatore, Ventilatori da soffitto con lampada Dimmerabile Lampada da soffitto con telecomando, 6- Marce, Funzione di memoria, Rotazione Inversa (C-69cm)
  • Ventilatore da soffitto con illuminazione: fanaleria realizzata in metallo, acrilico e ABS trasparente, ci sono 5 modelli tra cui scegliere, fanaleria silenziosa, voltaggio: compatibile con 220V-240V.
  • Plafoniera/ventilatore dimmerabile: colore e luminosità della luce, telecomando, regolazione continua del colore da 2800K a 7000K, luminosità regolabile dal 10% al 100%.
  • Luce della ventola a velocità regolabile: dotata di un motore di conversione della frequenza, inclusa la funzione di controllo della velocità di raffreddamento a 6 velocità, puoi scegliere diverse velocità in base alle tue esigenze e puoi anche utilizzare 1 tasto per invertire la rotazione per accelerare la circolazione dell'aria nella stanza .
  • Funzione di temporizzazione: può essere impostata per lo spegnimento automatico dopo 2 ore, che si tratti della plafoniera o del ventilatore, si spegne automaticamente dopo il tempo impostato.
  • Servizio post-vendita (Aipaite): assistenza online 24 ore su 24 / risoluzione rapida dei problemi / garanzia dell'esperienza di acquisto del cliente in ogni momento.
DCG TP-RMA8-6N22 Ventilatore a Soffitto in Legno a Soffitto con Telecomando
  • Ventilatore a soffitto
  • Ventilatore con telecomando
  • Ventilatore con luce e telecomando

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato