Proteine della soia: cosa sono, opinioni e come scegliere le migliori

La dieta vegana o l’intolleranza al lattosio possono portare a un calo dell’apporto proteico. Le proteine vegetali come le proteine della soia possono essere d’aiuto!

Semi di soia- foto pixabay.com

I semi di soia presentano un elevato contenuto di proteine (circa il 37% del peso a secco) e un mix di grassi polinsaturi e glicosidi.

La soia può essere consumata sotto forma di chicchi interi oppure prodotti come latte di soia, tofu e tempeh. Il legume può essere trasformato anche in un integratore proteico di un’origine vegetale.

Gli integratori a base di proteine di soia diventano indispensabili per sostenere l’organismo ed evitare situazioni di carenza.

Benefici 

Palestra- foto pixabay.com

Possiamo dire a grandi linee che i benefici delle proteine di soia sono legati a doppio filo alle caratteristiche del legume. Quali sono i principali effetti sull’organismo?

  • Muscoli – Il profilo amminoacidico sostiene la costruzione dei muscoli e quindi le proteine della soia sono ideali per il bodybuilding, anche se si può dire che tra le proteine della soia o del latte è meglio preferire le seconde per tale scopo.
  • Peso – Una dieta iperproteica potrebbe favorire la perdita di peso e per questo anche le proteine della soia sono perfette per dimagrire.
  • Benessere – I benefici per la salute sono molteplici, dalla riduzione del colesterolo LDL al miglioramento dell’assorbimento della vitamina D.

Proteine della soia

Piatto proteico- foto pixabay.com

Nell’ambito degli integratori si possono classificare tre tipi di integrazione in base al grado di raffinazione: proteine isolate, proteine concentrate e proteine strutturate.

Proteine isolate della soia

Le Soy Protein Isolate o SPI rappresentano la qualità più raffinata delle proteine ricavate dai semi di soia.

Gli integratori di proteine della soia isolate presentano un valore proteico più alto rispetto a quello presente nei semi secchi.

Il perché risiede nella lavorazione  a scambio ionico e microfiltrazione che da un lato aumenta il carico proteico mentre dall’altro lato annienta la presenza di lipidi e glicidi.

Va da sé che integratori con questo genere di caratteristiche possono aumentare l’assetto proteico dei cibi e sostituire la carne.

C’è da dire che le proteine isolate della soia in polvere vengono usate nel settore alimentare per produrre cereali da colazione, dolci, latticini, salse e zuppe.

Proteine concentrate della soia

Le proteine concentrate presentano una buona percentuale di proteine, una parte di fibre e un contenuto ridotto di zuccheri.

Questo tipo di proteine in polvere della soia può essere usata per aumentare la quota proteica degli alimenti, trattenere liquidi e lipidi e migliorare la funzionalità dell’apparato.

Proteine di soia strutturata

Le proteine strutturate TSP o proteine vegetali testurizzate TVP si presentano come prodotti alimentari sostitutivi della carne.

Dall’hamburger vegetali al ragù vegetariano, infatti, la soia e le sue proteine vengono utilizzate nei piatti vegetariani.

Come usare le proteine della soia

Frullato- foto pixabay.com

Solitamente si trovano sotto forma di integratori, polveri, prodotti per capelli e formule dedicate allo sport in qualsiasi negozio specializzato (es. proteine della soia Decathlon) o e-commerce fornito.

  • Polvere – Le proteine di soia in polvere possono essere usate per aumentare la carica proteica di frullati, pietanze varie e passati di verdure.
  • Integratori – Gli integratori alimentari sostengono il benessere del corpo quando non si può o non si riesce a consumare pasti solidi.
  • Prodotti per capelli – L’abbinamento di principi attivi di origine vegetale e le proteine della soia è positivo suoi capelli: ostacola la caduta dei capelli, protegge il cuoio capelluto e dona volume.
  • Formule per lo sport – Gli sportivi possono sfruttare le proteine della soia per sostenere il post-allenamento e velocizzare il recupero muscolare.

Migliori proteine della soia su Amazon

Non è sempre facile scegliere le migliori proteine della soia e per questo abbiamo selezionato per voi soltanto le migliori proposte Amazon, quelle più apprezzate dai consumatori.

Scitec Nutrition Soy Pro, 910 grammi, Cioccolato
  • Peso articolo e imballo: 1 grammi
  • Marchio: Scitec Nutrition
  • Codice prodotto: IAF00014928
Proteine Vegane 3K – Proteine vegetali in polvere – 1 Kg al gusto Cioccolato – Integratore di 4 componenti: piselli, semi del girasole e riso – 71% di proteine – Informed Sport Certified – da nu3
  • PROTEINE VEGANE: Vegan Protein 3K di nu3 contiene una combinazione di proteine di pisello, girasole, riso e carruba la rende una proteina perfetta per i vegan. 21,8 g di proteine vegetali per ogni shake! Tutte e tre le fonti di proteine vegetali vengono purificate e processate in vari passaggi per ottenere farina fine ad alto contenuto proteico.
  • DI PROTEINE VEGETALI PURA: Cento grammi del nostro integratore di proteine contengono 72,8 g di proteine. Valori ideali per costruire e mantenere la massa muscolare, in alcun modo inferiore al valore di proteine del siero del latte.
  • COME PREPARARE LO SHAKE PROTEICO VEG: Versa 30 g di polvere in uno shaker, aggiungi 300 ml di acqua e agita per circa 30 secondi per ottenere un frullato proteico meravigliosamente cremoso. Se preferisci puoi sostituire con latte di soia. Puoi bere Vegan Protein 3K sia 30 minuti prima che 15-30 minuti dopo l'allenamento.
  • TOP CHEMICAL SCORE (CS): Con un CS pari a 145, nu3 Vegan Protein 3K è una delle migliori proteine vegetali alternative al siero del latte. Integratore privo di conservanti, gelatina, coloranti, esaltatori di sapidità, aromi artificiali, senza zuccheri, lattosio ed aspartame.
  • FORZA E RESISTENZA: il frullato di proteine vegan è perfetto per la costruzione della massa muscolare, il modellamento o il bodybuilding. Molto apprezzato anche dagli atleti per l'allenamento trasversale e funzionale - CERTIFICATO: la proteina vegan in polvere di nu3 è "Informed Sport Certified", una garanzia per gli atleti di tutti i livelli di performance per i prodotti nutrizionali approvati per le competizioni.
foodspring Proteine Whey in Polvere Cioccolato - Con 24g di Proteine per la Massa Muscolare, Ottima Solubilità, da Latte Bio, Ricco di BCAA ed EAA - 750g
  • ASSORBIMENTO RAPIDO: Per aiutare i muscoli ad utilizzare le proteine dopo l'allenamento, la nostra formula proteica contiene 9,8 grammi di amminoacidi essenziali BCAA ed EAA
  • POCHE CALORIE, TANTO GUSTO: La nostra combinazione di proteine whey di alta qualità contiene 24g di proteine pure per porzione, ottimizzando il gusto, la solubilità e l'alta qualità delle materie prime
  • INGREDIENTI NATURALI: Proteine ultrafiltrate da latte fresco di pascolo di mucche alimentate ad erba in Nuova Zelanda, senza ormoni aggiunti e stevia al posto dello zucchero! Senza aspartame
  • QUALITÀ PREMIUM: Supporto perfetto per la costruzione della massa muscolare, questo preparato proteico è composto dal 30% di concentrato di siero di latte e dal 70% di proteine isolate, povero di grassi e carboidrati
  • MULTIUSO: Dopo l'allenamento, come frullato o nello yogurt, con latte o acqua, questa polvere proteica convince per la sua cremosità, le sue proprietà nutritive ed il suo gusto incredibile. Da provare!
Soja Isolate GOLD - (100% vegan di proteine di soia naturale, lattosio, proteine isolate naturale), 1000g vaniglia
  • Proteine della soia per l'aumento dell'apporto proteico durante l'allenamento intensivo o durante la dieta. Qualità premium made in Germany
  • Isolato di proteine della soia di alta qualità con pura componente proteica vegetale facilmente digeribile e velocemente disponibile. Buona digeribilità - sapore delizioso.
  • Presenta un rapporto equilibrato tra aminoacidi, vitamine e minerali, contiene pochissimi grassi o carboidrati
  • Saziante e rassodante: la percentuale di grasso corporeo diminuisce, in parallelo aumenta la massa muscolare
ProAction Protein Soy - Barattolo da 500 g (Vanilla Cream)
  • Confezione: barattolo da 900 g
  • Modo d'uso:
  • Indicato per:

Le proteine isolate e non della soia fanno male?

Ipotiroidismo- foto pixabay.com

Le proteine della soia fanno male? No, se si sa cosa evitare e come assumere le formule integrative e i prodotti addizionati.

Proteine isolate e non della soia e ipotiroidismo. Anche le migliori proteine della soia possono minare con il metabolismo dello iodio e aumentare le disfunzioni ormonali causati dalla cattiva funzionalità tiroidea.

In ultimo, ma non per importanza, le proteine in polvere della soia potrebbe avere controindicazioni in caso di gravidanza o allattamento.

Essenzialmente le proteine della soia nelle controindicazioni segue le stesse indicazioni dell’uso di soia con i suoi effetti collaterali e le sue limitazioni.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato