Migliori aspirapolveri senza fili: caratteristiche, offerte e recensioni

A volte prendersi cura della casa diventa un vero lavoro, specialmente quando non si hanno a disposizione elettrodomestici portentosi come le aspirapolveri senza fili. Scopriamola meglio!

Modello senza filo- foto babywallpaper.us

L’aspirapolvere senza fili rappresenta l’evoluzione tecnologica e pratica dell’aspirapolvere tradizionale. Entrambe raccolgono sporco e polvere da pavimenti, divani o tappeti, ma non sono la stessa cosa.

Il luogo comune che vede le aspirapolveri senza fili come elettrodomestici dotato di una batteria ricaricabile dalla durata limitata ha fatto nascere diversi dubbi e perplessità.

In realtà questo tipo di elettrodomestico nasconde pregi e caratteristiche uniche che non si limitano esclusivamente alla continuità d’opera e lo eleggono a valido aiuto di cui non poter più fare a meno.

Tipi di aspirapolveri senza fili

Robot- foto allo.ua

Il mercato propone una vasta gamma di aspirapolveri senza fili (batteria ricaricabile e assenza di sacco), ciascuna caratterizzata da elementi pensati per soddisfare specifiche esigenze.

Prima di capire perché e come scegliere l’aspirapolvere senza fili è importante capire di cosa stiamo parlando.

Aspirapolvere manuale

Possiamo ricondurre questo tipo di aspirapolvere senza fili a elettrodomestici compatti e pratici che promettono di pulire gli spazi più piccoli e insidiosi: l’aspirabriciole o l’aspirapolvere per automobile.

Il loro raggio d’azione non necessita di una grande autonomia e per questo possono lavorare ininterrottamente per 10-12 minuti.

Scopa elettrica

La scopa elettrica ha riscosso un successo notevole negli ultimi tempi perché maneggevole e comoda da usare nell’ambito domestico.

Da un lato la loro forma angolata e “slim” permette di pulire senza sforzi mentre dall’altro la potenza ridotta consente di lavorare senza intoppi.

Aspirapolvere

L’aspirapolvere senza filo è un elettrodomestico con un design compatto e pratico e una batteria top di gamma. È un’aspirapolvere vera e propria, ma senza cavo d’alimentazione.

Solitamente questa soluzione è dotata di una serie di accessori destinati a migliorare le applicazioni sulle superfici diverse.

Meritano una menzione a parte le aspirapolveri senza fili con tecnologia ciclonica (più costosa di altre soluzioni), vale a dire dotate di un’elica che fa fluire l’aria nel serbatoio, crea una spirale vorticosa e raccoglie solo polvere, acari e batteri.

È possibile scegliere tra modelli con un solo ciclone (unico cono) e modelli con più cicloni (più coni) che raggiungono diverse capacità di aspirazione.

Robot aspirapolvere

Questa aspirapolvere piccola e compatta è completamente automatizzata e, visto la sua natura complessa, risulta la più costosa della categoria.

Perché scegliere le aspirapolveri senza fili?

Rowenta senza fili- foto nextdeal.nl

Da quanto detto finora è facile intuire che le aspirapolveri senza fili riservano una serie di vantaggi a prescindere dalla tipologia preferita. Quali?

  1. Velocità

Un’aspirapolvere con fili richiede una serie di operazioni preliminari: srotolamento del cavo di alimentazione, collegamento alla presa e trascinamento entro i limiti della lunghezza del cavo.

Tutto questo non succede con le aspirapolveri senza fili. È sufficiente prendere l’elettrodomestico alla stazione di ricarica (se prevista), premere il pulsante e iniziare a usarla.

  1. Praticità

Le aspirapolveri senza fili si rivelano pratiche da usare in quanto non c’è pericolo di inciampare sul cavo, attorcigliare il filo tra i mobili e cambiare costantemente presa.

  1. Opportunità

I modelli senza fili offrono l’opportunità di curare anche gli spazi in cui non ci sono prese elettriche come le abitazioni in fase di ristrutturazione e gli ambienti esterni. Lì una aspirapolvere con filo sarebbe inutilizzabile.

  1. Igiene

L’uso più veloce e pratico di un’aspirapolvere senza fili favorisce una pulizia che va ben oltre le occasioni settimanali. Bastano pochi gesti e qualche minuto per pulire l’ambiente domestico.

Come scegliere l’aspirapolvere senza filo

Aspirapolvere versatile- foto siboom.it

Le informazioni raccolte su le aspirapolvere senza fili certo non sono sufficienti a operare una scelta tra i modelli presenti in commercio.

Come scegliere un aspirapolvere senza fili è una questione di valutazione delle caratteristiche tecniche di ogni modello.

Utilizzo

La prima cosa da considerare per scegliere un aspirapolvere senza filo è conoscere la destinazione d’uso e l’ambiente di riferimento. Solo così è possibile capire se è meglio optare per altro!

Pavimento

Il tipo di superficie che si andrà a pulire con il modello senza fili è importante nell’ottica degli accessori in dotazione dei diversi modelli, dalle bocche di aspirazione alle spazzole.

Spazio

Prima dell’acquisto di una delle aspirapolveri senza filo è essenziale capire se è meglio scegliere un modello con postazione di ricarica o altre soluzioni.

Impugnatura

Abbiamo detto che si tratta di un elettrodomestico pratico, ma questo si deve al design ergonomico, all’impugnatura comoda e alla qualità del materiale. Se il modello non possiede tali caratteristiche allora non sarà possibile sfruttarlo appieno.

Peso

Come fa un’aspirapolvere senza fili pesante a essere maneggevole e pratica? Il peso è un fattore da non trascurare per assicurarsi un modello leggero e robusto insieme. Ma attenzione che non sia stato realizzato con materiali di seconda scelta!

Autonomia

L’autonomia delle aspirapolveri senza fili è minore rispetto a un modello con fili, ma tutto ciò dipende dal tipo di batteria inserita. Alcuni prodotti possono arrivare a un’autonomia di oltre 45 minuti e vantano un tempo di ricarica ridotto.

Serbatoio

Il serbatoio di raccolta può essere più o meno grande, ma in ogni caso può essere usato come indicatore della frequenza di svuotamento dallo sporco raccolto.

Aspirazione

La prima cosa da sapere è che la capacità di aspirazione è legata alla potenza: maggiore sarà la potenza e maggiore sarà la capacità di aspirazione.

Questo significa che le aspirapolveri senza fili di classe A saranno più performanti di modelli di classe inferiore.

Filtri

La presenza di un sistema di filtraggio per acari e batteri (semplici o HEPA) assicura una pulizia più profonda e un ambiente più sano.

Prezzo

È innegabile che nella scelta di un aspirapolvere senza fili subentri anche il fattore “prezzo” e per questo è importante cercare modelli con un buon rapporto qualità/prezzo.

Se un aspirapolvere senza filo per l’automobile può costare 20-30 euro, infatti, un modello per la casa può variare da poche decine fino centinaia e centinaia di euro.

Le migliori aspirapolveri senza fili

Diversi tipi di aspirapolveri senza filo- foto topcomparaison.com

L’aspirapolvere senza fili perfetta è il modello che soddisfa le esigenze di pulizia pur mantenendo un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Non è facile scegliere tra le mille proposte (aspirapolvere senza filo Dyson, aspirapolvere senza filo Rowenta, aspirapolvere senza filo Hoover, aspirapolvere senza filo Bosh e altri) e per questo abbiamo cercato di selezionare i modelli migliori di aspirapolvere senza filo su Amazon.

Aspirapolvere senza filo Hoover FD22RP Freedom – Il modello senza fili 2 IN 1

Freedom è la scopa senza fili che il brand Hoover ha ideato per tutti coloro che esigono comfort e flessibilità.

Questa aspirapolvere senza fili e senza sacco è dotato di un aspirabriciole integrato, una Mini Turbo-spazzola potente e una serie di accessori che soddisfano qualsiasi esigenza di pulizia, dai pavimenti agli spazi più piccoli.

L’aspirapolvere senza filo Hoover vanta modalità di accensione continua, 25 minuti di autonomia, leggerezza senza paragoni, supporto al muro e batteria a litio.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – Hoover
  • Modello – FD22RP011
  • Colore – Grigio/Rosso Con Allergy Care
  • Peso – 2,2 Kg
  • Dimensioni – 23 x 26 x 110 cm
  • Capacità – 0,7 litri
  • Wattaggio – 22 Watt
  • Voltaggio – 22 volt
  • Autonomia – 25 Minuti
  • Caratteristiche speciali – Portatile, indicatore livello della ricarica, indicatore stato batteria, filtro in tessuto
Hoover FD22RP011 Freedom Scopa Elettrica Senza Filo, ALLERGY & PETS, Autonomia 25 min, 0,7 Litri, Grigio e Rosso, 22w
  • Scopa e aspirapolvere portatile
  • Autonomia fino a 25 min
  • Mini Turbo spazzola trattata agli oni d'argento
  • Accessorio 2 in 1: spazzola a pennello per imbottiti
  • Bocchetta per fessure

Aspirapolvere senza filo Dyson Cyclone V10 Animal – Il modello Dyson che ha conquistato tutti

Cyclone V10 Animal di Dyson è un’aspirapolvere senza fili con grande potere di aspirazione e ottima praticità d’uso.

Il modello Dyson senza fili vanta un serbatoio più grande rispetto a Cyclone V8 Animal e una coppia motrice della bocchetta che rimuove più polvere dai tappeti rispetto al modello Dyson V8 Animal.

L’aspirapolvere Dyson senza filo Cyclone V10 Animal è la soluzione ideale per le grandi pulizie: tre modalità di aspirazione, sistema di filtrazione, accessori per pulire casa e auto e stazione di ricarica.

Caratteristiche tecniche:

  • Brand – Dyson
  • Modello – 226319-01
  • Colore – Viola
  • Peso – 2,66 Kg
  • Dimensioni – 25 x 25,6 x 124,9 cm
  • Capacità – 0,76 litri
  • Wattaggio – 350 Watt
  • Caratteristiche speciali –  Senza cavo
Dyson, aspirapolvere Senza Filo Cyclone V10 Animal
  • La coppia motrice della bocchetta rimuove fino al 25% in più di polvere dai tappeti, rispetto al modello precedente Dyson V8 Animal. È il nostro dispositivo per la pulizia più potente di sempre, per ora.
  • Si trasforma in aspirapolvere portatile. Perfettamente bilanciata per una pulizia perfetta. Raggiunge punti sotto ai mobili.
  • Sistema di filtrazione che cattura il 99,97% di particelle di dimensioni fino a 0,3 micron.
  • Fino a 60 minuti di aspirazione senza cali di prestazione.
  • Accessori per una completa pulizia di casa e automobile. Pratica stazione di ricarica.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam Amato

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, amante della cultura orientale e appassionata di benessere, salute e fitness.
Tutti i post di Myriam Amato