Golden Delicious Val Venosta, la bontà inconfondibile d’alta montagna

Quando le prime luci dell’alba illuminano la Val Venosta, si scorge una distesa infinta di meleti carichi di frutti radiosi. Solo qui le mele risplendono di tanta bellezza. Il Paradiso delle Mele è un idillio rigoglioso che invita ad assaporare ogni sua sfumatura, fin dal levar del sole.

L’aria frizzantina porta con sé profumi e aromi inconfondibili, quelli delle Mele Val Venosta che crescono floride nella valle, protette dalle alte vette delle Alpi Venoste e dell’Ortles. Al riparo dalle precipitazioni,i deliziosi frutti possono beneficiare dei caldi raggi del sole che splende 300 giorni all’anno, rendendoli ancora più invitanti e succosi.

Situata tra i 500 e i 1000 metri di altitudine, la Val Venosta è la zona di coltivazione omogenea più alta d’Europa. A quest’altitudine le mele sono sottoposte a una forte escursione atmosferica tra il giorno e la notte, che ne intensifica la croccantezza. Un trattamento esclusivo del Paradiso delle Mele. Inoltre, le fasi di vegetazioni più brevi e le maturazioni più lente tipiche della regione alpina regalano ai frutti sapori e colori ancora più vividi.

Immergendosi tra i profumati meleti, si distinguono le calde sfumature della Golden Delicious Val Venosta, l’intramontabile regina dei pendii venostani.

Alla scoperta della Golden Delicious Val Venosta

L’aspetto

Passeggiando tra i filari, la si riconosce: la Golden Delicious Val Venosta è la mela dalla silhouette elegante, più allungata dal gambo al calice. Le sue sfumature giallo-verdi tendenti al dorato riflettono la luce del sole che la scalda e che fa sembrare la guancia, peculiarità dei frutti collinari, ancora più rossa.  L’aggraziata mela custodisce una polpa candida attraversata da graziose venature verdi che evocano i corsi d’acqua presenti nei dintorni della Valle. Un vero spettacolo della natura.

Il profumo e il sapore

La Golden Delicious inebria la Val Venosta di fresche note alpine ed erbacee sprigionate dalla cavità peduncolare. Essenze che derivano dai terreni ad alto contenuto di minerali della Valle, e dall’acqua dei ghiacciai. Al morso si percepisce la piacevole finezza della buccia che lascia spazio all’intensa succosità della mela. Delicata acidità e pronunciata dolcezza si combinano armoniosamente. Al gusto zuccherino poi si aggiungono aromi verdi saporiti di finocchio, erbe e aneto. Più la mela matura, più si distinguono gli aromi fruttati: mango nell’aroma e vanillina sul palato. Un tripudio di sapori, che solamente in Val Venosta sono così intensi.

La consistenza

La polpa della Golden Delicious Val Venosta è decisamente compatta, per effetto della maturazione graduale e lenta, caratteristica della Valle. Succosa, dalla granulazione piacevole e fine, la mela dorata si scioglie in bocca, lasciando un delicato e piacevole ricordo.

L’identikit della Golden Delicious Val Venosta

Croccantezza: 3/5

Succosità: 3/5

Dolcezza: 4/5

Acidità: 3/5

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]